Amido Glicerolato Gel 1kg Amido/Glicerolo

Tipo prodotto: Farmaco generico
Principio Attivo: Amido/Glicerolo
Prezzo: 21.50 EUR (IVA: 10%)
Classe: C
ATC: D02AX Altri emollienti e protettivi
Azienda: New Fa.Dem. Srl newfadem@newfadem.it (06115290634)
Ricetta: SOP - ricetta non richiesta
SSN: Non concedibile
Forma: Gel
Contenitore: Barattolo
Conservazione: Non superiore a +30 gradi, al riparo dalla luce e dalle fonti di calore
Scadenza: 60 mesi

Domande: qual è il nome commerciale di Amido Glicerolato?

AMIDO GLICEROLATO NEW.FA.DEM. 10% + 70% GEL

Domande: quali sostanze e principi attivi contiene Amido Glicerolato?

100 g di gel contengono

Principi attivi: amido 10 g glicerolo 70 g Per l’elenco completo degli eccipienti, vedere paragrafo 6.1.

Domande: Quali eccipienti contiene Amido Glicerolato? Amido Glicerolato contiene lattosio o glutine?

Acqua, metile p–ossibenzoato sodico, propile p–ossibenzoato sodico.

Domande: a cosa serve Amido Glicerolato? Per quali malattie si prende Amido Glicerolato?

Dermatosi eritematose, pruriginose, facilmente irritabili e intolleranti alle terapie.

Domande: quando non bisogna prendere Amido Glicerolato?

Ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti;

Domande: come si prende Amido Glicerolato? qual è il dosaggio raccomandato di Amido Glicerolato? Quando va preso nella giornata Amido Glicerolato

Applicare localmente la minima quantità di gel in relazione alla zona da trattare con un leggero massaggio.

Domande: Amido Glicerolato va conservato in frigo o a temperatura ambiente? Una volta aperto Amido Glicerolato entro quanto tempo va consumato?

Conservare ad una temperatura non superiore ai 30° C Tenere il contenitore ben chiuso e al riparo dalla luce e dal calore.

Domande: a cosa bisogna stare attenti quando si prende Amido Glicerolato? Quali sono le precauzioni da osservare durante la terapia con Amido Glicerolato?

L’ingestione accidentale può causare danni considerando il contenuto di glicerolo (vedere paragrafo 4.9). Inoltre, evitare l’impiego di amido glicerolato gel su estese zone del corpo o su cute lesa, in quanto un eccessivo assorbimento sistemico può causare effetti indesiderati (vedere paragrafo 4.9). Evitare il contatto con bocca, occhi, genitali e altre mucose. Informazioni importanti su alcuni eccipienti: nessuna in particolare.

Domande: Quali farmaci non vanno presi insieme a Amido Glicerolato? Quali alimenti possono interferire con Amido Glicerolato?

Non sono stati effettuati studi di interazione con amido glicerolato gel.

Domande: Quali sono gli effetti collaterali di Amido Glicerolato? Devo sospendere la terapia se ho degli effetti collaterali dovuti a Amido Glicerolato?

Di seguito sono riportati gli effetti indesiderati di amido glicerolato gel organizzati secondo la classificazione sistemica organica MedDRA. Non sono disponibili dati sufficienti per stabilire la frequenza dei singoli effetti elencati.

Patologie sistemiche e condizioni relative alla sede di somministrazione Dolore Irritazione

Domande: Cosa devo fare se per sbaglio ho preso una dose eccessiva di Amido Glicerolato? Quali sintomi dà una dose eccessiva di Amido Glicerolato?

Non sono stati riportati casi di sovradosaggio con amido glicerolato gel per uso locale. In caso di ingestione di amido glicerolato gel possono verificarsi effetti sistemici dovuti al glicerolo. Se il glicerolo viene ingerito si possono manifestare cefalea, nausea e vomito; meno frequentemente sete, diarrea, vertigini e confusione mentale. Raramente, l’assunzione accidentale per via orale di glicerolo può produrre aritmie cardiache e coma. L’aumento del volume dei liquidi extravascolari provocata dal glicerolo, può portare a sovraccarico circolatorio, edema polmonare e insufficienza cardiaca congestizia. In caso di ingestione accidentale di amido glicerolato gel occorre favorire l’eliminazione attraverso l’induzione del vomito o l’esecuzione di una lavanda gastrica.

Domande: Amido Glicerolato si può prendere in gravidanza? Amido Glicerolato si può prendere durante l'allattamento?



Gravidanza Non sono disponibili dati clinici relativi a gravidanze esposte.Il medicinale, se utilizzato in accordo con le modalità d’uso, viene assorbito in quantità trascurabili e quindi non determina effetti sistemici. Usare con cautela in caso di gravidanza.

Allattamento Non sono disponibili dati sull’utilizzo di amido glicerolato gel durante l’allattamento e non è noto se tale principio attivo passi nel latte materno. Tuttavia, poiché l’assorbimento del farmaco può ritenersi trascurabile, è molto improbabile che quantità rilevanti aggiungano il latte materno. Usare con cautela in caso di allattamento.
Categoria farmacoterapeutica: altri emollienti e protettivi. Codice ATC: D02AX. L’amido glicerolato ha un’azione rinfrescante, decongestionante, emolliente e antipruriginosa, pertanto trova impiego per alleviare i sintomi delle dermatosi eritematose, pruriginose, facilmente irritabili e intolleranti alle terapie.
Quando amido glicerolato gel è applicato sulla cute l’assorbimento è da ritenersi insignificante.
I dati preclinici hanno scarsa rilevanza clinica alla luce della vasta esperienza acquisita con l’uso del farmaco nell’uomo.